Basilico

Il basilico, il cui nome scientifico è Ocimum basilicum, è una pianta erbacea annuale che appartiene alla famiglia delle Lamiaceae (Labiatae, nom cons.), diffusa in tutta l’Asia da secoli e coltivata in Europa nelle sue numerose forme e varietà. Oggi l’erba aromatica è molto diffusa in Italia e costituisce uno degli ingredienti della dieta mediterranea.

Categoria:
Share:

Il basilico è il re del’estate tra le piante aromatiche da utilizzare in cucina. Il basilico è diventato un ingrediente tipico della cucina italiana e spopola negli orti delle regioni mediterranee ma forse non sapevate che questa pianta aromatica è originaria dell’India.

Il basilico è ricco di vitamine, sali minerali, flavonoidi e antiossidanti, utili per proteggere il corpo dall’invecchiamento e per contrastare l’azione dei radicali liberi. La scienza nel corso del tempo ha approfondito le proprietà benefiche del basilico che sono soprattutto antinfiammatorie e antibatteriche.

Inoltre il basilico favorisce la digestione e il corretto funzionamento dello stomaco. Perché mantenga al meglio il proprio contenuto vitaminico, il consiglio è di consumare il basilico a crudo, come aggiunta alle insalate o nella preparazione del pesto.

La tradizione popolare lega il basilico a quei rimedi naturali in grado di rendere vivace la mente e di donare buonumore. Il segreto del potere benefico del basilico da questo punto di vista sarebbe soprattutto nel suo colore brillante e nel suo profumo. È inoltre considerato un tonico per il sistema nervoso e per la mente, in particolare in caso di stress, di stanchezza e di affaticamento.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Basilico”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *